PIEDIMONTE AL VOTO, CARLO GRILLO ILLUSTRA I VARI PUNTI DEL SUO PROGRAMMA ELETTORALE

Piedimonte Matese. La campagna elettorale è appena cominciata.
In una piazza gremita, il candidato sindaco della lista n. 3 “SìAmo Piedimonte”, Carlo Grillo, dopo aver presentato i componenti che lo affiancheranno in questa sfida, è passato all’illustrazione dei vari punti del programma elettorale.
In primis la questione Tari le cui salate bollette recapitate stanno provocando, in questo periodo, numerose proteste da parte dei cittadini “Intanto bisognerà vedere cosa si può fare sulle cartelle già inviate. Il sistema dei rifiuti va rivoluzionato nei pagamenti e nell’organizzazione, un sistema – prosegue Grillo- che consenta di pagare poco se non addirittura nulla, come avviene nelle altre città” . Altro punto la gestione della viabilità con esplicito riferimento al sistema dei parcheggi, senza sottovalutare il decoro urbano e l’ambiente, sottolineando lo stato della villa comunale, polmone verde della città. Attenzione anche sulle “incompiute” come Palazzo Ducale e Bocca Della Selva “Due fonti di ricchezza che potrebbero dare impulso all’economia locale” e sulle condizioni in cui versa l’Istituto Agrario Coppola, dando poi spazio alla centralità che deve avere l’Ospedale AGP, centralità da potenziare tramite un’azione politica congiunta.

About Valentina Monte (840 Articles)
Giornalista Pubblicista iscritta all' Ordine dei Giornalisti della Campania

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: