CASTEL CAMPAGNANO, MUORE SCHIACCIATO DAL TRATTORE: OGGI I FUNERALI DEL 49ENNE

Castel Campagnano. Fra due ali di folla commossa oggi pomeriggio, l’ultimo saluto a Paolo Tebano, il 49enne di Squille, una piccola frazione di Castel Campagnano dove ieri si è consumata una tragedia inaspettata: la morte di un giovane mentre era a lavoro nei suoi campi, dove sempre era frequente incontrarlo dopo il suo abituale lavoro che svolgeva presso un centro residenziale e di riabilitazione del posto. Lo ricordiamo, il 49enne, ieri pomeriggio era nei campi impegnato a tagliare l’erba a bordo del suo trattore quando a causa del terreno sconnesso il mezzo si è praticamente ribaltato. Il conducente è finito per essere schiacciato dal pesante mezzo. A  nulla sono valsi i soccorsi: Paolo Tebano è morto qualche minuto dopo l’incidente. Stamattina nel piccolo comune c’era silenzio, quasi in segno di rispetto per questo sfortunato ragazzo che qualche anno fa aveva perso anche i genitori a breve distanza di tempo. Non si parlava d’altro stamattina in piazza e nelle strade. Il suo carattere mite e generoso ha lasciato un ottimo ricordo di lui nell’intera popolazione perché tutti conoscevano Paolo. Anche il primo cittadino Di Sorbo conferma commosso la bontà e la grande disponibilità di Paolo. “Un ragazzo che lascia in noi un vuoto profondo –ha detto – per la sua semplicità, la sua disponibilità e il suo sorriso solare. Un dramma davvero per la nostra piccola comunità”.

About Redazione (8716 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: