ALIFE SENZA ACQUA, INSORGONO I CITTADINI. L’ASSESSORE DI CAPRIO:”ENTRO OGGI VERRA’ RISOLTO IL PROBLEMA”

Alife. Rubinetti a secco ad Alife, i cittadini insorgono ma qualche spiraglio all’orizzonte lascia intravedere  un soluzione a breve.”Dobbiamo lavarci a turno usando le bottiglie d’acqua- dice arrabbiatissima una giovane signora di San Michele, altra località fortemente disagiata  – e poi con il bambino  tutto diventa piu’ complicato”. “Non è pensabile che questa storia vada avanti da mesi – dice un signore che ha inviato un messaggio in redazione- . Ora con l’avvicinarsi dell’estate quale sarà il nostro destino?” Sono   queste le reazioni che arrivano dalla città romana stamattina. La condotta  va continuamente incontro a rotture perché si tratta di un lungo tratto della vecchia linea in amianto. ”Abbiamo piu’ volte chiesto  il rifacimento della rete in acciaio altrimenti da questa situazione non si esce – dice arrabbiatissimo l’assessore del comune di Alife Gianfranco Di Caprio-. Purtroppo noi oltre a sollecitare e a seguire passo passo gli interventi tecnici che sono frequenti non possiamo fare altro perché non abbiamo competenza sulla linea perché è gestita dalla Regione Campania e nemmeno dal Consorzio idrico. Io sono certo però – afferma ancora l’assessore –  che entro oggi pomeriggio i lavori verranno completati e torneremo alla normalità. Io seguirò personalmente il problema”.

About Lorenzo Applauso (2099 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: