DRAGONI, E’ SCONTRO LAVORNIA-PASQUALE DE PASQUALE SUL PROBLEMA RIFIUTI

Dragoni. Il candidato Pasquale De Pasquale non le manda a dire e chiarisce immediatamente quello che lui definisce un attacco politico dal candidato sindaco Silvio Lavornia nonché primo cittadino uscente di Dragoni. La polemica è scoppiata in merito ad alcuni lavori di pulizia del paese e allo scarico dei rifiuti in una piazzetta in località San Marco. “Per questo motivo chiarisce De Pasquale – il sindaco uscente ha ritenuto farmi  con un attacco frontale”.

– In piena campagna elettorale lei ha segnalato ai carabinieri lo scarico di materiali nella piazzetta. Non pensava che anche la sua denuncia poteva essere interpretata come un attacco politico?

“Assolutamente no – spiega De Pasquale candidato con la lista di Antimo Nocera-. Questa storia dura da circa tre anni. La situazione era stata piu’ volte segnalata da me  all’assessore Piucci e allo stesso Sindaco che scaricare i materiali in quell’area era un modo scorretto, oltretutto a ridosso del paese e dove sono state interrate le palme infette, eliminate dalla piazza adiacente il comune alcuni anni fa. La storia si è ripetuta fino a quando ho segnalato ai carabinieri che si trovavano in zona che lo scarico avveniva continuamente. Il sindaco Lavornia ne ha fatto invece un fatto politico e allora vuol dire che ora sarò costretto a segnalare per iscritto ai carabinieri e alla magistratura quello che sta avvenendo in quella che ostinatamente chiamiamo una piazzetta ma che è semplicemente una discarica. Io sono   persona libera, non ho scheletri nell’armadio  e non ho paura di nulla quando sono dalla parte della ragione. Per cui, ora vedremo come andrà a finire. Il mio non è un attacco politico ma è quello degli altri nei miei confronti. Io voglio una città pulita contrariamente a quello che il primo cittadino vuole far credere con le sue dichiarazioni populiste secondo le quali io non vorrei Dragoni pulito. Questa situazione da me comunicata ai carabinieri, al contrario, ne è la dimostrazione. Cosa che faccio inutilmente da circa tre anni e non solo in campagna elettorale ”.

About Lorenzo Applauso (2099 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: