LIBERI AL VOTO-IL CONSIGLIERE DI OPPOSIZIONE ROSARIO FRASSO CHIARISCE LA SUA POSIZIONE:”IO CERCO IL BENE DI LIBERI, NON LO SCONTRO POLITICO”

Liberi. Il consigliere di opposizione uscente Rosario Frasso a pochi giorni dalle elezioni chiarisce la sua posizione politica in merito alla sua collaborazione con la maggioranza affidando a facebook una lunga dichiarazione.

“7 maggio 2012- 11 Giugno 2017 è arrivato il momento di chiarire alcune cose. Cinque anni fa –si legge – mi candidai per le elezioni comunali con la convinzione che tutto l’astio e le divisioni che avevano caratterizzato la vita politica del nostro comune negli anni ‘80, ‘90 e ‘2000 fossero del tutto svanite. Decisi di fare questa esperienza innanzitutto perché amavo ed amo vivere a Liberi (non a caso anche dal punto di vista lavorativo, presi delle decisioni che mi riportarono a casa dopo cinque anni vissuti a Roma!) e poi perché condivisi questa esperienza con alcune persone che consideravo, considero e considererò non amici, ma fratelli; a capo del nostro gruppo un candidato sindaco che per me era ed è un ottimo amministratore. I nostri obiettivi erano quelli di poter apportare dei miglioramenti al nostro paese mettendoci al servizio di esso. I cittadini, però, non ci accordarono la fiducia, accettai il verdetto e fui eletto come consigliere d’opposizione. L’opposizione a cosa? Per cosa? Il mio intento è sempre stato quello di creare nuove opportunità per questo piccolo paese, ed allora mi attivai per far ciò. Proposi alla maggioranza in primis il progetto Information for Youth finanziato nell’ambito del Programma Comunitario Gioventù in Azione e i tanti Programmi Comunitari volti alla mobilità giovanile e non solo; e poi un secondo progetto di gemellaggio del nostro paese con altri comuni della comunità europea. Tali proposte furono accolte dalla maggioranza e iniziammo a portarle avanti insieme, e fu cosi che nel 2013 alcuni giovani del territorio liberino furono selezionati per esperienze lavorative all’estero e nel 2016 Bruxelles approvò il gemellaggio di Liberi con due paesi Lettoni e un paese albanese. Purtroppo questo prodigarmi per Liberi non è piaciuto a tutti, anzi da alcuni è stato visto come un accordo con la maggioranza per chissà quali scopi. Ebbene per far felice questa minoranza di persone avrei dovuto litigare con i ragazzi dell’altro gruppo solo perché avversari politici? Avrei dovuto ostacolare tutti i miglioramenti (acqua, strade, illuminazione) che hanno apportato al nostro paese solo perché candidato in una lista opposta? No! No! No! La mia concezione politica va al di la dell’inettitudine di chi vuole la guerra “ a prescindere”. Della mentalità cavernicola di chi vuole rovinare i rapporti umani e di chi vuole ostacolare i miglioramenti della mia terra, sinceramente non so che farmene! E come disse Omero: “Nulla è tanto dolce quanto la propria patria e famiglia, per quanto uno abbia in terre strane e lontane la magione più opulenta.”

About Redazione (8729 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

1 Comment on LIBERI AL VOTO-IL CONSIGLIERE DI OPPOSIZIONE ROSARIO FRASSO CHIARISCE LA SUA POSIZIONE:”IO CERCO IL BENE DI LIBERI, NON LO SCONTRO POLITICO”

  1. excusatio non petita

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: