SAN PRISCO, LA VERITA SUI TRADITORI: PRONTA UNA LISTA PER MANDARE A CASA IL SINDACO

|CARMINE ELISEO|San Prisco. Finalmente la verità: in questo ribaltone non vi sono né traditori e ne traditi, ma il tentativo, andato a vuoto e sventato dal Presidente del Consiglio comunale, dottor Franco Monaco, di sfiduciare il primo cittadino, dottor  Domenico D’Angelo e farlo ritornare ad espletare la sua attività, a tempo pieno, di neonatologo dell’Ospedale Civile di Caserta. Questo è l’accaduto e gli addetti ai lavori lo sanno bene, anche se qualche autorevole onorevole della vicino Casapulla, avrebbe voluto una lista targata TERRA LIBERA con candidato sindaco non si sa, ma con tutti e 16 candidati iscritti alla sua componente, Campania Libera, di De Luca. Un autorevole esponente socialista, qualche sera fa, ai margini del consiglio comunale, ha detto testualmente:” Il consigliere regionale di Casapulla a fatt a pall cort”. In termini di bocciofili, significa che la palla lanciata da qualche autorevole esponente della città di San Prisco non ha raggiunto il pallino e quindi ha perso la partita”. La storia delle varie amministrazioni che sono andate via anzitempo ,avrebbe dovuto far riflettere coloro i quali hanno tentato l’agguato a D’Angelo, ma costoro hanno sottovalutato l’unico politico che oggi siede nei banchi del civico consesso, il dottor Franco Monaco,che si è formato alla scuola repubblicana dello zio, il mitico Ludovico di Monaco. Costui che tutti additano a Traditore, si è solo difeso ed in due giorni ha ricostruito una maggioranza solida, con le Ali, Noi Valori e Generazione Futura, a costo zero. Nelle prossime settimane giudicheremo i neo assessori, F. Paolino, Lina Abbate e Antonio Morgillo, i quali dalla nomina ad assessori, hanno già dimostrato di essere sintonizzati sulla stessa lunghezza d’onda, quella del Bene Comune. Sarà il tempo a giudicare l’operato della nuova giunta targata D’Angelo- Monaco, mentre la minoranza si darà il proprio assetto organizzativo con la elezione della  dottoressa Filomena De Felice,a presidente del gruppo consiliare Bene Comune e non Terra Libera. E chi vuole intendere, intenda, altrimenti vi sono i corsi di recupero. C.Eliseo

About Redazione (8700 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: