CHIUSURA DELLA CHIRURGIA D’URGENZA A PIEDIMONTE MATESE, DI LORENZO COINVOLGE LA REGIONE

Piedimonte Matese. Facendo seguito ad una nota del Direttore f.f. dell’unità di Chirurgia dell’Ospedale Civile di Piedimonte Matese, il Direttore Sanitario del Presidio Ospedaliero “A.G.P.” di Piedimonte Matese Dr. Salvatore Moretta ha disposto con una nota del 1 giugno, inviata al Prefetto di Caserta, ai Responsabili S.E.T. 118 ASL Caserta, alla Centrale Operativa 118 di Caserta, al Comando Carabinieri di Piedimonte Matese, la sospensione dei ricoveri di pazienti affetti da problematiche di natura chirurgica, tramite accesso al Pronto Soccorso. Questa situazione che si è venuta a creare preoccupa fortemente il Dott. Luigi Di Lorenzo candidato sindaco per la Lista “UNITI PER PIEDIMONTE” che ha interessato dell’accaduto alcuni amici politici che si interesseranno al caso.

Nonostante le grandi professionalità che ci sono nel nostro ospedale, ha dichiarato il Dott. Di Lorenzo,  il piano sanitario regionale ha fortemente ridimensionato la struttura creando non pochi disagi all’utenza, tenuto conto che l’ospedale di Caserta dista un’ora di macchina da Piedimonte Matese. Il nostro obiettivo è fare in modo che le potenzialità che ha il nostro ospedale possano tornare al servizio della collettività

About Lorenzo Applauso (2098 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

1 Comment on CHIUSURA DELLA CHIRURGIA D’URGENZA A PIEDIMONTE MATESE, DI LORENZO COINVOLGE LA REGIONE

  1. Noi matesini // 2 Giugno 2017 a 23:58 // Rispondi

    CHE FIGURA DI MERDA, DE LUCA SVEGLIATI !!!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: