RUBA UNA BICICLETTA, IN MANETTE 50ENNE SLAVO RESIDENTE NEL CAMPO ROM DI ACERRA

Santa Maria a Vico. I Carabinieri della Stazione di San Felice a Cancello (CE), a Santa Maria a Vico (CE), hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per furto in concorso, di un cittadino slavo 50enne, domiciliato presso il campo rom di Acerra (NA).

L’uomo, unitamente ad un complice, deferito in stato di libertà, approfittando dell’assenza del proprietario, si è impossessato di una bicicletta del valore di circa 250,00 euro parcheggiata nei pressi di un bar ubicato in via nazionale.

La vittima, accortasi dell’accaduto e notando i due malfattori allontanarsi a bordo di un furgone, ha contattato immediatamente il 112.

I militari dell’Arma, subito intervenuti, sono riusciti a bloccare i due recuperando la refurtiva occultata all’interno del furgone.

L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della stazione di Maddaloni in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

 

About Redazione (8679 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: