LAVORNIA: ”PARROCCHIE, ASSOCIAZIONI E FRAZIONI VI DICO IO COME VERRANNO VALORIZZATE”

Dragoni.“L’impegno dell’amministrazione sarà massimo per mettere in atto ogni iniziativa utile alla valorizzazione delle frazioni e delle borgate dragonesi, a cominciare da Maiorano di Monte dove sono previste opere pubbliche ed azioni mirate all’aumento dei livelli di vivibilità e fruibilità del suo territorio. Ampliamento del cimitero comunale, riqualificazione di piazza Tiglio, sistemazione del campo sportivo e realizzazione di un campetto polivalente nel centro abitato sono solo alcune delle opere a farsi nel breve periodo, atteso che sono diverse le attività che si ha intenzione di porre in essere per venire incontro alle esigenze dei residenti”.Parola di Silvio Lavornia, candidato sindaco della lista n.3 “Dragoni Prima di Tutto, che spiega anche come intende interessare maggiormente i cittadini che abitano nelle frazioni.“Proprio il loro coinvolgimento diretto nella programmazione delle azioni da attuare potrà consentire di dare risposte adeguate ai bisogni e alle aspettative di piccoli e grandi, di giovani e anziani, senza contare il decisivo apporto che ci si attende dalle associazioni locali anche per la riscoperta delle tradizioni e delle vocazioni proprie di Maiorano di Monte.Allo stesso modo, sarà impostato il lavoro in favore delle altre frazioni e borgate cittadine, a partire da San Marco, Aschettini, Chiaio, Pantano e Trivolischi. Ognuna di loro dovrà essere ancora di più parte integrante ed attiva dei processi decisionali e dei percorsi di sviluppo socio-economico del paese, riservando loro attenzione e cura così come avvenuto negli ultimi 5 anni in termini di pulizia e decoro, di realizzazione di opere pubbliche (piazze, reti fognarie, marciapiedi, pubblica illuminazione, ecc.)”, fa sapere il sindaco uscente che punta molto anche alla centralità dei sodalizi locali.“Tanto le associazioni quanto le parrocchie incarnano un modello di partecipazione attiva alla tua sociale e culturale del nostro paese che deve essere tenuto in debita considerazione per realizzare una effettiva sinergia tra attori del territorio; esse svolgono un ruolo fondamentale di animazione e riflessione locale che va integrato con le azioni poste in essere dal Comune e supportato dall’attività istituzionale dell’Ente. Per favorire tale processo di interscambio e di dialogo continuo, l’amministrazione comunale ha in programma la promozione di due distinte iniziative volte a valorizzare il mondo dell’associazionismo cittadino:

– la creazione di un Albo comunale delle Associazioni per consentire un loro censimento e verificare annualmente, tramite un suo aggiornamento, quali e quante di esse sono realmente attive;

– la istituzione della Consulta comunale delle Associazioni così da dare vita ad un organismo di consultazione e di programmazione permanente delle azioni di promozione e valorizzazione del paese e delle sue peculiarità”, conclude Lavornia.

 

 

 

About Lorenzo Applauso (2130 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: