Ultime notizie

PIEDIMONTE, BIMBO NATO MORTO IN AMBULANZA. ANCHE LA MADRE HA RISCHIATO DI MORIRE

Redazione. Piedimonte Matese. Sarà  l’autopsia a chiarire i perché  del piccolo nato morto in ambulanza. La madre, una  44enne di origine albanese residente a Roccaromana, incinta alla 33esima settimana, si era sentita male e i suoi familiari avevano allertato il 118, di stanza proprio nello stesso paese. L’intervento, quindi, è  stato rapidissimo. Il bimbo, gia’ morto, è  nato sull’ambulanza. La donna pare fosse seguita da un ginecologo del litorale domizio dove probabilmente non si recava da un po’ di tempo. Lo si suppone, anche perché  pare che chi ha potuto vedere le condizioni del neonato abbia constatato che il decesso potesse risalire già  ad almeno un paio di settimane. Se, come sembra, questa ipotesi sara’ confermata dal riscontro autoptico, anche la donna avrebbe potuto rischiare la setticemia e di conseguenza la morte. Attualmente la signora, sebbene ricoverata in ospedale, versa in buone condizioni.

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: