CADAVERI NEI SACCHI DEI RIFIUTI AL CIMITERO DI ALIFE, SIGILLI A DODICI LOCULI

Alife. E’ scattato ieri pomeriggio il sequestro di numerosi loculi al cimitero di Alife, su disposizione della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere. A effettuarlo, i Carabinieri della locale stazione di Alife e della Compagnia di Piedimonte Matese, guidata dal Maggiore Giovanni Falso. Il tutto è partito in seguito alla verifica nella parte nuova della struttura cimiteriale del comune matesino, lo scorso mese di maggio, quando furono ritrovati, nei sacchi dell’immondizia, sette scheletri e un cadavere mummificato.

About Redazione (8679 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: