MATESANNIO, VINCONO ROBERTO CESARO E GUIDO CAPPELLI

Gioia Sannitica. E’ terminata con la vittoria di Roberto Cesaro per i “lungo” e Guido Cappelli per il “corto”,  la 5° edizione della gara ciclistica “Matesannio”, promossa a gara nazionale la che si è svolta oggi 18 giugno all’interno del Parco regionale del Matese, con partenza ed arrivo a Gioia Sannitica. La manifestazione ciclistica, giunta alla sua quinta edizione ed organizzata dal team capitanato dal presidente Claudio Melillo, da quest’anno è assurta a gara nazionale ed è stata inserita nel campionato nazionale della Federazione Ciclistica Italiana (FCI).La Maratona del Matessanio ha fatto parte finora del campionato regionale della FCI ma, a seguito del notevole e progressivo incremento degli iscritti, ha destato l’interessamento del Comitato Tecnico Nazionale che, in seno alla FCI, ne ha proposto il passaggio a tappa del circuito italiano.

“Tale meritata promozione rappresenta motivo di orgoglio sia per lo staff organizzativo che per l’intero territorio campano atteso che, per la prima volta, il Matese ed il Sannio ospitano una manifestazione ciclistica di livello nazionale”, dichiara il presidente Melillo. La Matessannio, inoltre, era la gara ufficiale del Circuito Scudetto Campano 2017 nonché prova master del Campionato Regionale FCI.

Purtroppo vanno registrati anche due infortuni, uno avvenuto a Telese dove un ciclista, cadendo, ha riportato la frattura della clavicola (spalla ). La stessa sorte, ma per fortuna in maniera piu’ lieve, è toccata ad un altro atleta che cadendo, poco distante di Bocca della Selva ha invece riportato un trauma contusivo al ginocchio. Entrambi sono stati soccorsi e trasportati presso il pronto Soccorso del Presidio ospedaliero di Piedimonte Matese. Da tutti, l’organizzazione, è stata definita impeccabile

 

 

 

 

 

About Lorenzo Applauso (2127 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: