PRESUNTA TRUFFA ALLA SANITA’, CONDANNATI ORLANDO CESARINI E MIMMO FERRAIUOLO A OTTO ANNI ,ASSOLTO GABRIELE D’ANTONE

Uscita solo da qualche ora la sentenza in merito alla presunta truffa alla sanità in provincia di Caserta che portò agli arresti numerose persone della provincia. Nel calderone finirono anche  tre matesini. Infatti la sentenza di oggi condanna a 8 anni e nove mesi Mimmo Ferraiuolo, otto anni e sei mesi invece ad Orlando Cesarini mentre è stato assolto Gabriele D’Antone .

About Redazione (9438 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: