VIOLENZA SESSUALE SU UNA 14ENNE FINISCONO IN MANETTE I DUE PRESUNTI RESPONSABILI

Caserta. Violenza sessuale di gruppo su un minore di 14 anni. E’ questa l’accusa con la quale sono stati tratti in arresto due ragazzi di 19 e 21 anni, residenti a Sant’Antimo (Napoli), su ordine del Gip del Tribunale di Napoli Nord. I due sono ora ai domiciliari. L’inchiesta è stata coordinata dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord. Le indagini sono scaturite dalla denuncia presentata ai carabinieri dalla madre della minore, nel novembre 2016. Dalle attività investigative, coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Napoli, è emerso che nel mese di agosto del 2016, due gruppi di ragazzi, in due episodi distinti, avevano costretto la giovane a subire gli abusi sessuali. Poi anche commenti sprezzanti sui social dopo lo stupro.

 

About Redazione (8723 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: