IMPIANTO RIFIUTI A GRADILLI, GIAQUINTO: “SCELTA IRRESPONSABILE E SBAGLIATA”.SCOPPIA LA POLEMICA

Il progetto per il trattamento e la gestione dei rifiuti diventa tema di grande attualità in vista di una sito  a Gradilli, alle porte di Caserta e ad un tiro di schioppo da Caiazzo. Su questo argomento è intervenuto anche il consigliere provinciale Giaquinto che dice: “Sul trattamento e la gestione dei rifiuti il PD dimostra ancora una volta la sua scarsa conoscenza del territorio ed una totale mancanza di rispetto nei confronti delle comunità locali che per decisioni così importanti non vengono mai interpellate. La delibera della Giunta Marino (sindaco di Caserta), che indica la località Gradilli come area per realizzare un impianto per il trattamento di rifiuti organici voluto dalla Giunta regionale targata De Luca è irresponsabile e sbagliata: in zona insistono attività agricole ed imprenditoriali fiorenti la cui economia potrebbe avere ripercussioni notevoli qualora questa decisione fosse confermata. Ci opporremo con tutte le nostre forze affinché sia definitivamente scongiurata questa ipotesi”.

 

 

About Lorenzo Applauso (2321 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: