PIEDIMONTE, FIAMME A SAN PASQUALE. I VOLONTARI EVITANO IL PEGGIO

Redazione. Piedimonte Matese. Fiamme a San Pasquale, poco dietro il monastero. È  cominciato tutto alle prime luci dell’alba, quando nessuno poteva mettere i bastoni fra le ruote a chi si diverte, magari per qualche fine ben preciso, a dare fuoco alle sterpaglie e agli alberi del Matese. Già  la scorsa settimana stava per divampare un incendio sul Cila ma, anche questa volta, come alcuni giorni fa, ci hanno pensato quelli che si sono trovati casualmente sul posto, a spegnere le fiamme. Volontari di giornara che pero’ non possono contrastare da soli i deficienti di turno. Di certo poteva essere un rogo devastante, soprattutto dopo l’ arsura di questi ultimi tempi che ha reso la montagna una facile preda per i piromani. Anche questa volta è  andata bene ma la battaglia contro il fuoco sarà  dura da vincere per il resto dei mesi estivi.

About Emiddio Bianchi (3250 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

1 Comment on PIEDIMONTE, FIAMME A SAN PASQUALE. I VOLONTARI EVITANO IL PEGGIO

  1. Volontari? E i Vigili del Fuoco?

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: