BENEVENTO, CICLISTA DEL GIRO D’ITALIA FEMMINILE CADE E BATTE LA TESTA. IN OSPEDALE IN GRAVISSIME CONDIZIONI

Redazione. La ciclista Claudia Cretti, 21 anni di Bergamo (nella foto), che partecipava alla tappa odierna del giro d’Italia femminile in programma da Isernia a Baronissi, è  rimasta gravemente ferita in seguito ad una bruttissima caduta. L’atleta si trovava in un tratto in discesa in prossimità  di Benevento, la sua velocità vera elevatissima, circa 90 km all’ora. Una scivolata in curva le è stata fatale perché la ragazza è  caduta sull’asfalto, battendo violentemente la testa. La Cretti, una promessa del ciclismo italiano al femminile, è  stata immediatamente soccorsa e ricoverata nell’ospedale di Benevento in condizioni molto gravi.

About Emiddio Bianchi (3261 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: