|VIDEO|SONO DELL’ENEL MA E’ UNA TRUFFA, PARTE LA CAMPAGNA DELL’ARMA

Possono presentarsi come operatori di enti pubblici, venuti a controllare il contatore dell’acqua, l’allacciamento elettrico. Oppure l’insidia può arrivare via telefono, con una chiamata di un presunto – e sempre dimenticato – parente lontano, che ha inevitabilmente bisogno di un prestito. Quando si va per strada, invece, provano a chiederti di cambiar loro dei soldi, o di stare ad ascoltare le interessanti proposte di finanziamenti agevolati, accompagnandoti fino alle Poste o dentro una banca. Poi c’è quella classica dello specchietto. Per questo ed altro i carabinieri, attraverso una campagna di sensibilizzazione vi invitano a guardare  questo video . I falsi ispettori  Enel ve li ricordate che tante vittime fecero nell’alto casertano? La prima cosa da fare chiamare l’Arma.

 

About Redazione (8722 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: