Ultime notizie

TROPPI DETENUTI NELLE CARCERI CASERTANE RICOVERATI NEGLI OSPEDALI, CHIESTA UNA VERIFICA

Troppe volte e dunque troppi detenuti dei carceri casertani   accusano malori che i medici della struttura penitenziaria    sono poi costretti a trasportarli in ospedale facendo rientro, molto spesso, nella stessa giornata. Questo mette in ginocchio l’’organico delle guardie penitenziarie.  che deve affrontare nel periodo estivo il solito problema di ridimensionamento degli organici. A denunciare una delle numerose criticità legate alla carenza di personale soprattutto nel distretto penitenziario napoletano e nelle carceri casertane di Santa Maria Capua Vetere e Carinola, è l’Unione Sindacale di Polizia Penitenziaria (USPP) con una nota a firma del segretario regionale Ciro Auricchio. “È doveroso – spiega Auricchio – che il commissario straordinario della Sanità in Campania (Vincenzo De Luca), nonché l’Azienda Sanitaria Locale, attenzionino seriamente la problematica onde scongiurare l’ipotesi che siano messi in uscita detenuti, anche pericolosi , senza una fondata urgenza sanitaria e dunque, senza una reale esigenza di ricovero in luogo esterno di cura”.

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: