SESSA AURUNCA, RUBANO LE RUOTE DELLE AUTO, DUE NAPOLETANI IN TRASFERTA FINISCONO AL “FRESCO”

SESSA AURUNCA. I carabinieri della Stazione di Sessa Aurunca (CE), nella frazione Baia Domizia, nell’ambito di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati predatori unitamente ai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sessa Aurunca, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per furto aggravato in concorso e false dichiarazioni a P.U., di D.F., 40 anni, residente a Napoli, in atto sottoposto all’obbligo di firma presso stazione carabinieri di Napoli Secondigliano, e V.V., 39 anni, residente a Quarto Flegreo (NA).I due, sono stati sottoposti a controllo in via degli Olmi a bordo di un autovettura Chevrolet Kalos in loro uso e sono stati trovati in possesso di quattro gomme complete di cerchi, risultate asportate immediatamente prima in via dell’erica da un autovettura Smart ivi parcheggiata. Nel medesimo contesto D’Alterio Francesco è stato altresì deferito all’Autorità Giudiziaria per false dichiarazioni a p.u., avendo fornito, all’atto dell’identificazione, il nominativo del fratello al fine di eludere i controlli. La refurtiva interamente recuperata è stata restituita all’avente diritto. Gli arrestati sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicati con rito direttissimo  rito direttissimo.

About Redazione (8725 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: