BASTA PROVINI SUPERFICIALI, NASCE LA SELEZIONE ALTOCASERTANO PER GIOVANI CALCIATORI. LA CONFERMA ARRIVA DAL PROCURATORE SPORTIVO GIOVANNI Di CAPRIO

“Finalmente!  E’ stata questa l’esclamazione in coro di numerosi genitori, piu’ che altro, e giovani calciatori per la neonata selezione di calcio alto casertano. Una strategia originalissima da queste parti, grazie al Procuratore sportivo professionista l’Avv. Di Caprio che insieme ha voluto con lui un tecnico regolarmente abilitato Vincenzo Panella. La selezione ha il preciso scopo di evitare i famosi viaggi della speranza per i tanti calciatori nei vari provini sparsi un pò ovunque dove spesso si registrano atteggiamenti poco simpatici. Infatti è frequente che un calciatore che si sottopone al provino pieno di speranza nella classica partitella viene poi  ignorato da questo o quel compagno della selezione a favore magari di un gruppo o di un compagno con ovvie ripercussioni sull’esito finale. ”Questo non deve piu’ succedere-spiega il Procuratore sportivo Di Caprio – noi abbiamo una selezione che girerà sui vari campi, in varie amichevoli, nel corso dell’anno e che diventa una vetrina per società e procuratori che hanno cosi  la possibilità di vedere all’opera i ragazzi inseriti in una squadra. Questo consentirà loro di capire meglio le potenzialità del ragazzo”.Insomma basta al classico provino promosso o bocciato in pochi minuti di partitella e delusioni a valanga.(Nella foto il Procuratore sportivo Giovanni Di Caprio nella sede della FIGC)

About Lorenzo Applauso (2099 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: