PIEDIMONTE, DA CAPRI ALL’OSPEDALE MATESINO, IN ELICOTTERO VERSO LA SALVEZZA

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. La salvezza non è solo nel viaggio dall’ospedale di Piedimonte verso quelli più  attrezzati di Napoli. A volte puo’ succedere il contrario ed oggi è  capitato per ben due volte. Dapprima un fratturato di femore a cui non hanno potuto garantire un ricovero in nessun nosocomio partenopeo che è  stato trasferito d’urgenza all’ortopedia di Piedimonte e poi, nel tardo pomeriggio la salvezza per una donna di Capri che è  arrivata dal cielo. Rianimazioni piene a Napoli e nei più importanti ospedali della Regione. Si deve fare presto, una donna che si trova nell’isola di Capri è  affetta da una gravissima crisi respiratoria che necessità di un ospedale attrezzato con terapia intensiva e personale idoneo che possa tirarla fuori dal tunnel. Piedimonte ha questi requisiti e solo il trasferimento in elicottero le potrà  salvare la vita. Resta il problema di un eliporto a Piedimonte e non di un’area improvvisata nei pressi del cimitero che consenta interventi di questo genere, pulita e non adibita a parcheggio e che non comporti rischi per il personale sanitario e dell’eliambulanza.

About Emiddio Bianchi (3486 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: