TRAGEDIA A GAETA, UCCISO DA UN FURGONE, ALL’ALBA, MENTRE FA FOOTING IN VIA S. AGOSTINO

Gaeta. Tragedia all’alba di stamattina a Gaeta: un uomo di 32 anni è stato investito mortalmente verso le 7.00 di questa mattina.   Il turista di origini casertane, 32 anni, era in vacanza sulla piana di Sant’Agostino e alzatosi di buon ora era uscito per fare footing. Era su via S. Agostino quando per cause non ancora chiare, un furgone, che pare trasportasse alimenti lo ha investito ed ucciso. A nulla sono serviti i soccorsi. I carabinieri, che poco dopo sono giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che dopo l’identificazione, cercare sulla spiaggia la moglie della vittima ed avvertirla della immane tragedia.

 


About Lorenzo Applauso (2099 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: