DRAMMA A SESSA AURUNCA, GIOVANE MUORE IN PISCINA

Sessa Aurunca. Morire a 17 anni non si può, è una cosa inaccettabile eppure, succede. Così una giovane vita ha lasciato questo mondo riempendo di dolore il cuore dei suoi genitori. Il ragazzo si chiama Leonardo Rinaldi ed è morto in piscina forse a causa di un infarto.Il dramma è avvenuto a Sessa Aurunca nel casertano. Leonardo si era recato con degli amici in piscina per godersi una delle ultime giornate di festa che questa estate ci ha dato. Poi all’improvviso il malore e l’allarme. Subito sono stati chiamati i soccorsi che con tempestività sono giunti sul posto.Nonostante le prime ed urgenti cure mediche, con conseguente trasferimento verso il vicino ospedale San Rocco, il 17enne non ce l’ha fatta e non è sopravvissuto. La Polizia ha già avviato un’indagine volta a ricostruire la dinamica della tragedia.La Procura ha ordinato l’autopsia della salma che dall’ospedale sarà trasferita presso l’istituto di medicina legale. Il risultato dell’esame sarà fondamentale per gli inquirenti che intanto hanno a disposizione i racconti dei testimoni e degli amici di Leonardo presenti allo svolgersi dei fatti. Intanto è lutto per tutta la comunità, dove il giovane era amato e conosciuto. Sospesa anche la festa della Tamorra.

About Lorenzo Applauso (2024 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: