Ultime notizie

CALCIO ECCELLENZA, ANTONIO RAO LASCIA L’AGNONESE E RITORNA CON L’ALIFE

 Alife. La campagna acquisti dell’Alife continua. Altro colpo di mercato  è rappresentato certamente dal ritorno del trequartista Antonio Rao che lascia l’Olimpia Agnonese che lo aveva voluto e con la quale aveva svolto la preparazione e che va ora a rinforzare la squadra di Mario Morra che comincia davvero ad assumere le sembianze di una squadra di vertice. Chiaramente, sarà solo il campo a dirlo.  ”Sono davvero felice di ritornare ad Alife ma dispiaciuto per aver dovuto lasciare l’Olimpia Agnonese – ha detto Antonio Rao, stamattina, alla sua presentazione – dove mi hanno accolto benissimo  e dove mi sono subito sentito a casa. Devo davvero ringraziare di cuore la società molisana ed augurare  loro tanti successi perché si tratta davvero di una società ben organizzata e con le carte in regola per poter ottenere i successi che merita ma soprattutto ha un livello, sotto il profilo umano, che possiedono pochissime società”.

  • Lei perché alla fine ha poi deciso di ritornare ad Alife dopo solo qualche settimana?

“Semplicemente, perché torno a casa dove studiare sarà per me molto piu’ semplice. Sono andato via da Agnone ma potrebbe essere anche un arrivederci. Ora mi impegnerò per la squadra della mia città poi in seguito vedremo”. Antonio Rao, inutile dirlo, ha attualmente  mercato anche per la sua esperienza maturata e per le tante società importanti da nord a sud della Penisola che lo hanno visionato e uscito senza mai una bocciatura. Ha preferito tuttavia dare precedenza allo studio. Intanto, stamattina, si è chiusa con la firma, il passaggio all’Alife fra la soddisfazione del procuratore sportivo Giovanni di Caprio e il presidente della società Angelo Giammatteo. ”Che dire, siamo davvero felici –spiega il massimo dirigente – perché conosciamo il valore di questo ragazzo e siamo certi che la sua assenza avrebbe pesato negativamente. Ora, i suo ritorno da ulteriore fiducia all’intero ambiente cominciando dall’allenatore Morra che lo avrà a disposizione fin da subito”.

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: