EVENTI – UN ESTATE FUORI LUOGO PER IL MATESE

Maria Cavicchia|Prata Sannita. E’ partito, forse, con un pizzico di scetticismo ma con tutti quei buoni propositi intrinseci del vero successo, quello che sta riscuotendo “LUOGHI FUORI LUOGO”, festival di arte e spettacolo che coinvolge sei dei comuni dell’entroterra campano, il Matese. Luoghi e Fuori Luogo si presenta come una manifestazione itinerante che assolve il compito di promuovere la cultura del posto ed intrattenere con attività outdoor di montagna, come il trekking, la canoa e l’arrampicata. Una vera e propria sinergia quella tra i comuni coinvolti, Letino, capofila, Gallo Matese, Ciorlano, Fontegreca, Capriati a Volturno e Prata Sannita, che dal 16 Agosto al 10 Dicembre accompagnerà questo Festival dell’utopia. L’evento è partito da Letino, il 16, luogo intriso di storia e tradizione; si è poi spostato a Capriati a Volturno, il 19, con “Volturnalia”, per avvicinare gli spettatori allo sport in acqua attraverso veri e propri istruttori di canoa; si è passati poi a Prata Sannita, il 20, con “Il Borgo Oltre Il Fiume”, una serata dedicata alla storia, la musica, l’arte e l’artigianato; per arrivare a Vallelunga di  Gallo Matese, il 21, con “Rione Junno”, concerto di musica, una musica che rappresenta il giusto mix tra nuove esigenze musicali e tradizioni intramontabili. Un calendario ancora lungo che lascia presagire un picco d’interesse altissimo. Di seguito le altre date: 25 Agosto – Gallo Matese, Teatro al centro; 3 Settembre – Prata Sannita, Street Boulder; 23 Settembre – Ciorlano, A cena con i Borboni; 9/10 Dicembre – Fontegreca, Il Bosco Incantato.

About Redazione (8676 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: