PIEDIMONTE, ALCUNI PALAZZI DELLA CITTA’ INDIVIDUATI COME EDIFICI CAMPIONE PER LO STUDIO DEL RISCHIO SISMICO E IDROGEOLOGICO

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. Alcuni palazzi di Piedimonte diventeranno a breve edifici campione per lo studio del rischio sismico e idrogeologico. L’architetto di fama mondiale Renzo Piano, direttore del dipartimento di prevenzione del politecnico di Milano, insignito da qualche anno del titolo di senatore a vita, ha infatti individuato una decina centri italiani, fra i quali Piedimonte, dove poter studiare questi particolari avvenimenti. Purtroppo, infatti, la citta’ matesina rientra fra quelle situate in zone particolarmente a rischio, soprattutto dal punto di vista sismico. Proprio per questo motivo una delegazione guidata da un architetto individuato dallo stesso Piano, è  venuta a Piedimonte alla ricerca di palazzi che potessero rientrare in caratteristiche particolari per lo studio, vale a dire: residenziali, di proprietà comunale e soprattutto abitati. Pare che un paio di palazzi già siano stati individuati, come uno in prossimità alla chiesa dell’Annunziata e un altro di fronte all’ufficio del giudice di pace, una volta appartenente ai Salesiani, prima di passare di proprietà  comunale. Questi edifici saranno utilizzati come linee guida per lo studio sismico e idrogeologico, dopo una adeguata ristrutturazione e un consistente contributo (si parla di qualche milione di euro). Allo studio hanno dato la loro fattiva collaborazione alcune fra le più  importanti università  italiane, non ultima la Federico II di Napoli.

About Emiddio Bianchi (3477 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: