Ultime notizie

TRASPORTI, CESARO: “NESSUNA POLEMICA INVENTATA, DE LUCA VENDE SOGNI NON SOLIDE REALTÀ”

“De Luca vende sogni, non solide realtà. Altrimenti non avrebbe bisogno di sbandierare iniziative di facciata, peraltro senza copertura economica, continuando a far crescere il disavanzo della Regione solo per nascondere i propri fallimenti”. Lo afferma il Presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Armando Cesaro.“Ieri l’abbiamo smascherato e continueremo a farlo soprattutto sui trasporti e sulla sanità che sono gli emblemi dei suoi fallimenti e di cui pagano le conseguenze quotidianamente i cittadini campani”, aggiunge Cesaro, per il quale “gli stessi esiti del sondaggio Quorum commissionato da De Luca, costato 40 mila euro e tenuto per mesi nascosto nei cassetti di Palazzo Santa Lucia, la dice tutta: almeno i due terzi dei cittadini bocciano clamorosamente la sua politica dei trasporti. Proprio come per la sanità!”.“Il vero tema, – prosegue Cesaro –, sta invece nel dossier Eav pubblicato quattro mesi fa laddove si parla della soppressione di oltre 4000 corse Circum in un anno e del ricorso a centinaia e centinaia di costosissime corse straordinarie attivate per tamponare scioperi, guasti e disservizi”.“De Luca stia comunque tranquillo: continui pure a raccontare favole, noi continueremo a documentare i suoi fallimenti”, conclude il Capogruppo regionale campano di Forza Italia.

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: