BENEVENTO CALCIO, VIA BARONI, ARRIVA DE ZERBI

Benevento.   Il Benevento, fanalino di coda in serie A con zero punti dopo nove giornate, ha esonerato il tecnico Marco Baroni. All’allenatore protagonista della cavalcata dei sanniti dalla B alla A la scorsa stagione, è risultata fatale l’ennesima sconfitta di questo avvio di campionato, il 3-0 rimediato ieri dalla Fiorentina tra le mura di casa. Al suo posto la società diretta dal patron Vigorito ha chiamato Roberto De Zerbi, l’anno scorso al Palermo per tre mesi prima di essere esonerato da Zamparini.

 

 

  IL PARERE DI MASTELLA

Il Benevento ha appena raggiunto un record poco lusinghiero: finora è la squadra che ha avuto l’ inizio di campionato peggiore della storia della serie A, con 9 sconfitte consecutive. Cosa ne pensa il tifoso e sindaco della città Clemente Mastella? Ospite di Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, ha detto: “se bisogna cambiare l’allenatore? Bisogna cambiare tante cose, però ormai credo che sia dura”. Per questo campionato ormai, la salvezza è impossibile? “Bisogna pensare in positivo più per il prossimo anno che per quest’anno. Io spero di no col cuore, ma con la ragione temo che sia così”. Se andasse sulla panchina del Benevento, quali cambiamenti farebbe per primi? “Cambierei diversi calciatori, e dato che non segniamo occorre qualche attaccante. Ci impegniamo ma se non c’è la qualità…” Quale attaccante vorrebbe? “Pavoletti”. Chi l’ha delusa di più tra gli attaccanti? “Iemmello, perché non segna”, ha concluso Mastella.

About Redazione (8724 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

1 Comment on BENEVENTO CALCIO, VIA BARONI, ARRIVA DE ZERBI

  1. Antonio pensa che // 24 Ottobre 2017 a 22:29 // Rispondi

    Peggio che andar di notte…e ci mancava solo il Mastella. Ci vogliono milioni di € per comprare giocatori di calibro superiore ! La colpa non è del povero Baroni, ecco come purtroppo di scende in serie B e poi in C.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: