Ultime notizie

S.SALVATORE TELESINO, PER LA MORTE DELLA PICCOLA MARIA LA CASSAZIONE DICE NO ALL’ARRESTO DEI FRATELLI CIOCAN PER LA TERZA VOLTA.PARLA LA CRIMINOLOGA

San Salvatore Telesino. La cassazione ha rigettato il ricorso della Procura di Benevento per la terza volta di mettere in carcere i fratelli Ciocan per ora gli unici indagati per la morte della piccola Maria, il cui corpo senza vita fu ritrovato in una piscina di un resort di San Salvatore Telesino nel giugno 2016  Pertanto resta valido il verdetto del Tribunale del Riesame che aveva detto no all’arresto dei due rumeni, Daniel Ciocan di 21 anni e la sorella Maria Cristina Ciocan di 30,Ieri la discussione, davanti alla prima sezione della Corte di Cassazione, presidente Di Tomassi, del ricorso presentato dalla Procura, contro le decisioni del Tribunale del Riesame di Napoli. Per i due indagati hanno parlato gli avvocati Giuseppe Maturo e Salvatore Verrillo. Il procuratore generale ha chiesto l’accoglimento del ricorso. Poi a tarda sera il verdetto.Dopo il verdetto non sono mancate le reazione, sia pure di parte, della nota criminologa Ursula Franco da sempre convinta, attraverso  lo studio di tutti i particolari delle carte, dell’estraneità dei due fratelli.

“Il quarto tentativo di far arrestare i fratelli Daniel e Cristina Ciocan, messo in atto da parte della Procura di Benevento è fallito – ha detto la nota criminologa    -il ricorso in Cassazione, presentato dalla Pm Scamarcio dopo il rigetto del tribunale del Riesame di Napoli, è stato dichiarato inammissibile. A mio avviso non possiamo più parlare di miopia investigativa ma di cecità. Il nome di chi abusava Maria Ungureanu è noto, si tratta di …omissis … Nessun dato medico legale indica che la bambina sia stata vittima di un omicidio e l’analisi degli atti permette di inferire che al momento dell’incidente si trovava con un’amica di cui conosciamo le generalità. O la procura cambierà rotta seguendo le indicazioni dei giudici e della difesa – conclude l’agguerrita Criminologa –  o accumulerà fallimenti su fallimenti e non risolverà mai il caso”. (Nella foto a fianco la ciriminologa Ursula Franco,in alto i genitori della piccola Maria)

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: