DRAGONI, I GENITORI PROTESTANO: AULE ANGUSTE E CAMPETTO INAGIBILE. IL SINDACO:”AULE REGOLARISSIME.PRESTO RISOLVEREMO I PROBLEMI DEL CAMPETTO”

Dragoni. I genitori dei bambini delle scuole elementari di Dragoni sono sul piede di guerra. Il passaggio dalla vecchia struttura, poi ritenuta non agibile dal comune e l’accorpamento all’attuale scuola media ha creato qualche problema di funzionalità. I genitori lamentano le aule anguste:

 “Il qualche modo giustifichiamo il disagio –dicono – data l’emergenza per la struttura delle elementari inagibile  ma il comune dovrà mettere lo spazio antistante la scuola, il campetto, nelle condizioni da poter essere utilizzato nell’ora di ricreazione perché è da  tempo inagibile. Di questo bisogna tenerne conto –dicono ancora – soprattutto perchè l’orario lungo  effettuato dai nostri ragazzi diventa pesantissimo perché le ore di ricreazioni finiscono per trascorrerle in aule anguste, i ragazzi sono tanti e l’accorpamento ha fatto il resto. Il campetto ha bisogno di piccoli interventi per nulla onerosi: la recinzione dello spazio per evitare l’ingresso di notte a coppiette e vandali e  una rete che impedisca l’uscita del pallone dal momento in cui il campetto verrebbe utilizzato dai ragazzi. A quanto sembra la Preside avrebbe già segnalato da tempo il disagio ma il comune non ha risposto. Certamente, le poche risorse nelle casse comunali, incidono ma su un intervento a dir poco insignificante ma utilissimo, qualcosa va fatto e anche subito”.

Il sindaco Lavornia (nella foto) tranquillizza tutti e dice: ”Innanzitutto andiamo per ordine : io debbo rispondere alla Preside e non posso tener conto di tutte le esigenze dei genitori, altrimenti ci sarebbe da impazzire. Se la Preside ci segnala delle problematiche noi siamo pronti ad intervenire “.

  • La Preside, a sentire i genitori, avrebbe già segnalato le problematiche del campetto che diversamente migliorerebbe la permanenza a scuola dei ragazzi nell’ora di ricreazione però finora non c’è stata risposta?

“Proprio stamattina –dice il sindaco – mi sono recato a scuola per parlare con la Preside in merito a questo problema ma non era presente per cui nei prossimi giorni certamente affronteremo e risolveremo il problema. Per le aule non mi risulta assolutamente che siano anguste. Siamo oltre lo spazio standard previsto per ogni ragazzo. Basta verificare . Nei prossimi giorni, ripeto, quando la Preside sarà in servizio ci incontreremo e sistemeremo la recensione del campetto e la rete di protezione. I genitori però devono avere pazienza e capire. Noi non abbiamo la bacchetta magica per risolvere tutto e subito”.

 

About Lorenzo Applauso (2422 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

1 Comment on DRAGONI, I GENITORI PROTESTANO: AULE ANGUSTE E CAMPETTO INAGIBILE. IL SINDACO:”AULE REGOLARISSIME.PRESTO RISOLVEREMO I PROBLEMI DEL CAMPETTO”

  1. Ben tornato Ex Presidente f.f. .

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: