PIEDIMONTE MATESE, GLI EFFETTI DELL’ACQUAZZONE. MA CI VUOLE MOLTO A SISTEMARE UN TOMBINO?

Redazione. Piedimonte Matese. L’acquazzone serale c’è  stato, come era però  nelle previsioni. Sono gli effetti che ha procurato che fanno sorgere dei perché. Questa mattina abbiamo fatto un giro per Piedimonte e non abbiamo visto rimosso nessuno dei detriti (davanti all’ospedale ad esempio) e soprattutto, cosa più grave per la incolumità  delle persone e delle auto, tombini scoperchiati come se nulla fosse. Quello di Sepicciano ne è  un esempio, con decine di macchine che ci sono finite dentro e con automobilisti inviperiti che si stanno chiedendo cosa ci vuole per sistemarlo. Ce lo chiediamo anche noi, dopo esserci finiti dentro.

About Emiddio Bianchi (3246 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: