OGGI IL COMMOSSO ADDIO AL SINDACO DI CELLOLE ANGELO BARRETTA

Mario Zannone|Cellole. Lutto cittadino per il sindaco Angelo Barretta. Si sono svolti i funerali dell’ormai ex primo cittadino stroncato da un infarto l’altra mattina. Una folla commossa ha partecipato alle esequie forse la più bella testimonianza dell’amicizia che legava Barretta con la sua terra. Anche per gli operatori della stampa vi è sgomento per la dipartita del sindaco che sapeva intrattenere rapporti di rispetto e fedeltà. Encomiabile la volontà di comunicare il lavoro svolto nell’ ottica della valorizzazione della città. Presente per gli amici nei momenti più allegri e, soprattutto, in quelli tristi quando l’ esistenza viene provata e la solidarietà degli amici diviene il motivo di resistenza contro i rovesci del destino. Parole nuove sono risuonate all’interno della chiesa. Parole che per un politico non sono abituali. Ma Barretta era un uomo così, semplicemente un uomo buono. Cellole e il litorale domitio perdono un protagonista della vita amministrativa e del rilancio. Per quanti hanno condiviso la sua humanitas una grave perdita, per la politica un esempio di chi non ruba e per la comunità locale e degli amici un uomo perbene.

About Redazione (8241 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: