Ultime notizie

IN UN SUPERMERCATO DELL’ALTO CASERTANO ACQUA MINERALE VENDUTA A 18 EURO ANZICHÉ 3. RIMBORSO? LA PROSSIMA VOLTA

Redazione. Il cliente di un grande supermercato dell’alto casertano, mentre la cassiera fa il conto si accorge che due cassette di acqua minerale, di sicuro in maniera involontaria, anziché  a tre euro vengono battute a 18 euro. Riceviamo e pubblichiamo la sua lamentela:  “Gentile direttore, le sembra giusto che per un errore di battitura della cassiera io abbia dovuto anticipare ben 15 euro perché  lei non è stata in grado di riparare all’errore? Mi hanno solo messo un timbro sullo scontrino dicendomi che la prossima volta che vado in quel supermercato mi faranno risparmiare  i 15 euro. Inutili sono state le mie proteste. Anche perché non credo di avere ancora voglia di andare a fare la spesa in quel posto”. Crediamo che lei abbia tutte le ragioni di questo mondo a lamentarsi (anche noi lo avremmo fatto), ci sono pero’ altri organi a cui fare riferimento,  in casi di questo genere.

 

Informazioni su Emiddio Bianchi ()
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: