ALIFE/PIEDIMONTE, DOMANI L’ANDATA DELL’ATTESA SEMIFINALE DI COPPA ITALIA ALLO SPINELLI. INTANTO INFURIANO LE POLEMICHE SULLA PRATICABILITÀ DEL CAMPO

Emiddio Bianchi. Domani pomeriggio, inizio ore 14,30, appuntamento allo Spinelli di Alife per l’attesa semifinale di coppa Italia fra la squadra di Pacilio e il Tre Pini. Tifoserie pronte per sostenere la propria squadra, soprattutto ad Alife, mentre a Piedimonte si spera che il ritorno di Napoletano contribuisca a rasserenare definitivamente gli animi, cosa peraltro già intravista nell’ultima partita di campionato. Infuriano intanto le polemiche in casa biancoverde per il continuo avanti e indietro tra Ferrante e Spinelli della formazione alifana. “Come mai -si chiedono tifosi e società- il terreno di gioco di Alife è  impraticabile per tutte le squadre tranne che quando giocano contro il Tre Pini? L’ultima partita giocata sul loro campo l’hanno disputata contro di noi in campionato, poi sono venuti a giocare a Piedimonte le altre partite. Adesso lo Spinelli, misteriosamente, quando devono rigiocare contro di noi in coppa diventa nuovamente agibile. Si faccia chiarezza, lo Spinelli è  praticabile oppure no? Qualcuno ce lo venga a dire, anche perché a Piedimonte c’è  già  un ingolfamento incredibile di squadre che si allenano e giocano al Ferrante”. Ritornando al calcio giocato c’è  da dire che la partita si presenta incerta sotto tutti i punti di vista e nessun pronostico è possibile, come in tutti i derby che si rispettano.

About Emiddio Bianchi (2835 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: