PIEDIMONTE, FINALMENTE QUALCHE INTERVENTO ALLA PISTA DI ATTERRAGGIO PER LE EMERGENZE SANITARIE

Piedimonte Matese.  Su iniziativa dell’assessore all’urbanistica Liberato Paterno si è finalmente riusciti ad apportare qualche intervento, al fine rendere ancora più funzionale l’area dedicata all’atterraggio dell’elicottero del 118. Dopo anni di abbandono, particolarmente nella manutenzione dello spazio, l’area dedicata all’emergenza dell’elicottero che sorge nei pressi del cimitero cittadino ha avuto una maggiore attenzione da parte dell’amministrazione. La struttura   ha subito un primo ritocco della gestione Di Lorenzo: pulizia del piazzale e tinteggiatura a norma per consentire dall’alto, al pilota, una migliore manovra di atterraggio anche in condizioni climatiche non ottimali.Inoltre, l’assessore Paterno sta lavorando ad un progetto mirato al completamento dell’area nel rispetto della norma vigente per renderla definitivamente agibile anche nel rispetto della norma antincendio.

“Sarà migliorata – afferma Paterno – anche l’area esterna con i dovuti arredi urbani. È inutile sottolineare che tale iniziativa è ed appartiene alle politiche di sviluppo e di sostegno alla crescita del vicino ospedale. Infatti, il nuovo atto aziendale prevede una idonea piazzola di atterraggio come spook di 1 livello dell’ospedale, per  l’area ortopedica e pediatrica e poi come   zona disagiata, ovvero lontana dalle grandi aree metropolitane e di conseguenza dalle strutture sanitarie di emergenza”.

 

About Redazione (7543 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: