Ultime notizie

PIEDIMONTE MATESE, DUE SERATE SPECIALI, MERCOLEDI 13 E GIOVEDI 14 DEDICATE A DANTE MARROCCO

Nicola Iannitti| Il presidente dell’Associazione Storica del Medio Volturno dr. Pasquale Simonelli ha indirizzato ai moltissimi soci ed altrettanti simpatizzanti l’invito seguente, riportato nella locandina a fine pagina, che recita “Carissimi Soci e Simpatizzanti, in occasione dell’intitolazione di un tratto della strada di via Sorgente a  Dante Marrocco,  in onore del quale verrà apposta una lapide sulla facciata della sede dell’ASMV,  invito tutti a due serate speciali dedicate all’insigne studioso. Vi aspetto numerosi a questo importante evento, per ricordare  il nostro grande storico e Presidente Dante Marrocco” .

Il programma delle due giornate  è il seguente: mercoledì 13 dicembre ore 18 : BARBARI AL MUSEO  – al Museo Archeologico di Napoli la mostra  LONGOBARDI UN POPOLO CHE CAMBIA  LA STORIA  dal 21 dicembre 2017 al 25 marzo 2018. Dopo il Saluto del Presidente dell’A.S.M.V. dr. Pasquale Simonelli ne parlano il dott.Paolo  Giulierini ( direttore del Museo   Archeologico Nazionale  di Napoli)  e il prof. Universitario Federico Marazzi, curatore della Mostra. Giovedì 14 dicembre alle ore 18, sempre nella sede dell’Associazione Storica, si parlerà della Grande Guerra. Introduce il Presidente dell’Associazione Storica  Pasquale Simonelli, ne parlano il prof.Armando Pepe, (docente di storia negli istituti  superiori) sul tema “Inquadramento storiografico” ed il prof. Federico Paolini  ( docente di storia contemporanea – Università degli studi “Luigi Vanvitelli ) su “ L’importanza del ruolo della montagna nella dinamica del conflitto”.

Ci piace ricordare la vita del Prof. Dante Bruno Marrocco nato a Piedimonte Matese, il 16 Dicembre 1915 e   morto il 5 aprile 2006. Laureato in Lettere e in Filosofia, presso l’Università degli Studi di Napoli, ha insegnato in vari istituti. Dal 1968 al 1974 è stato preside del Liceo Scientifico di Piedimonte Matese. Oltre al campo scolastico, il 12gennaio 1949 ha avuto le nomine di Ispettore onorario ai Monumenti per le opere di antichità e di arte e di Ispettore onorario Bibliografico. Pure nel 1949, è stato nominato, dal comune di Piedimonte, direttore del Museo Civico e della biblioteca annessa. Ha partecipato ai congressi di Archeologia banditi dall’Associazione Nazionale Musei, svolgendo nel 1952 una mozione sui Musei di enti locali. Ha diretto vari scavi archeologici, e restauri di edifici monumentali, nonché riordinamenti di archivi privati nel territorio del Medio Volturno. È  stato membro dell’Istituto di Studi Romani dal 1949, e della Società Napoletana di Storia Patria dal 1963. Nel giugno 1965 ha ripristinato l’Associazione Storica del Sannio Alifano, già operante dal 1915 al 1923, che dall’ottobre 1974 viene denominata del Medio Volturno, divenuta nel 1977 anche casa editrice e libreria. Da allora ne ha ricoperto la carica di presidente. Ha donato il fabbricato di sua proprietà all’A.S.M.V. che in tal modo, nel 1981, ha ottenuto la personalità giuridica corrispondente all’ente morale. Sono nate varie attività nella sede sociale: mostre, conferenze e concerti, convegni di studi e corsi di cultura per l’emittente locale Telematese. Tali attività sono state svolte anche in altri paesi del Medio Volturno. Dopo la sua morte, l’attività del sodalizio è continuata, arricchendosi di sempre nuove iniziative sotto l’egida della nuova amministrazione guidata egregiamente dal presidente dr. Pasquale Simonelli.

 

 

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: