Ultime notizie

PIEDIMONTE MATESE, QUANDO A SCUOLA SI INSEGNA ANCHE L’OSPITALITA’. LA LEZIONE ARRIVA DAL “VENTRIGLIA”

Marcella Conte. Piedimonte Matese. L’ ospitalità dell’Istituto Comprensivo “N. Ventriglia” nasce dal cuore e ogni occasione di incontro è pensata in funzione del piacere di ricevere e di far trascorrere ai nostri ospiti delle ore indimenticabili.L’ospite che è entrato a “casa nostra”, per l’evento del Mercatino a Vallata l’8 dicembre, è stato avvolto da un turbine di sensazioni, luci, antiche note, colori e profumi che hanno lasciato un piacevole segno tangibile.

Il nostro Istituto, diretto Prof. Diamante Marotta, ha condiviso sentimenti e atmosfere gratificanti attraverso la creazione di momenti di intenso coinvolgimento emozionale tanto da riscuotere un notevole successo.Infatti, la volontà del Dirigente di accrescere il senso di appartenenza, la passione e il calore delle docenti nel ricevere, la disponibilità e l’organizzazione di tutto il personale della scuola, la creatività degli alunni, il loro feeling, il senso e le emozioni messo in ogni gesto, hanno permesso una riuscita perfetta.Grande la partecipazione degli alunni e delle famiglie, nonché dei cittadini piedimontesi e di persone provenienti da paesi limitrofi; una partecipazione attiva, motivata verso tutti i vari eventi che hanno animato la serata nei diversi ambienti scolastici.Alla pari delle più esperte party planner, hanno riscosso successo gli originali manufatti creati con materiale naturale e di recupero, realizzati degli alunni della scuola primaria e delle docenti dell’infanzia; si è potuto così scegliere un bel regalo da portare a casa contribuendo al tempo stesso a un fondo cassa, il cui ricavato verrà utilizzato per l’acquisto di materiale didattico.

Ammirata la mostra di presepi artigianali, opere d’arte nate dalla fantasia e dalla passione di due artisti locali. Esposti due gioielli in miniatura, custoditi in teche di vetro le opere del Prof. Marcellino Angelillo di Alife, una dedizione che lo accompagna da bambino e oggi uno dei maggiori sostenitori e promotori dell’arte presepiale napoletana del 700; ed altri due presepi, leggermente più grandi ma non meno preziose di Luigi Ciaramella di Piana di Monte Verna, anch’ essi ispirati ai presepi napoletani. Entrambi gli artisti, per hobby si dilettano sapientemente a modellare ognuno a modo proprio; facendo parlare le  statuine, facendoci vivere emozioni.Molto apprezzata, la performance musicale degli alunni della scuola secondaria di 1° grado che si sono esibiti in un repertorio di musica d’orchestra, con brani natalizi come Adeste fideles, Joy to the world, Jingle bells ed il particolare l’Inno della Scuola Ventriglia. I ragazzi diretti dal loro Maestro di strumento Antonio di Cerbo, hanno eseguito i brani utilizzando gli stessi strumenti con cui imparano a suonare durante le ore pomeridiane scolastiche. Applauditissimi i nostri ragazzi che ci continuano ad allietare, a meravigliare e ad essere orgogliosi di loro. L’Indirizzo Musicale si configura da sempre come specifica offerta formativa del nostro Istituto e costituisce il necessario raccordo tra la formazione musicale di base e l’alta formazione musicale.Un evento non previsto, ma reso possibile grazie alla disponibilità del professore di tecnologia Emilio De Biasi, è stata l’approccio al CODING nell’aula 3.0, aula finanziata con il PON “Ambienti digitali”.Tutti i visitatori interessati, sia adulti che bambini, hanno potuto avvicinarsi all’informatica con un’esperienza di CODING.Per “coding” si intende, in informatica, la stesura di un programma, cioè le sequenze di istruzioni che, eseguite da un calcolatore, danno vita alla maggior parte delle meraviglie digitali che usiamo quotidianamente. Si insegnano così, ai ragazzi, alcuni elementi per la programmazione: alla fine, gli alunni dovranno essere in grado, non di usare un computer, ma di produrre piccoli programmi, per cui agli studenti si fornisce  gli strumenti accessibili con cui apprendere i concetti dell’informatica, vale a dire il “pensiero computazionale”.L’Ora del Codice viene celebrata ogni anno durante la Settimana di Educazione all’Informatica, la prima settimana di dicembre, è un momento ideale per le scuole per puntare i riflettori sull’informatica ed ampliare le opportunità. Anche ai nostri alunni in questi giorni è stato fatto seguire un “Corso rapido” proposto dalla piattaforma Code.org, pensato per fornire una rapida introduzione a tutti i concetti fondamentali del pensiero computazionale. I ragazzi hanno manifestato una partecipazione consapevole e motivata alle attività proposte. La scelta di un approccio ludico è stata strategica perché ha consentito di attirare l’attenzione dei ragazzi, i quali davanti a un monitor credendo solo di giocare, hanno imparato come risolvere problemi più o meno complessi, scrivendo una serie di istruzioni che la macchina interpretava ed eseguiva in questo modo hanno sviluppato il pensiero computazionale.Al termine del corso i ragazzi hanno ottenuto l’attestato finale, consegnato proprio in questa serata dell’8 dicembre.Invece inutile dirlo, l’attrazione davvero irresistibile per i più piccoli è stato Babbo Natale in persona, che ha raccolto ogni letterina regalando qualche caramella, un abbraccio, una carezza, e una foto ricordo da mostrare a tutti gli amichetti. Tutta l’atmosfera respirata ha riempito gli occhi e il cuore di gioia dei bambini.Un grande risultato non solo per aver raggiunto l’obiettivo, ma ancor più per aver visto la partecipazione di tante persone che hanno sostenuto l’evento a “casa nostra” con determinazione e piacere.Questa è l’arte del riceve all’Istituto Comprensivo Ventriglia.

 

 

 

 

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: