MATESE, IMPERVERSA IL MALTEMPO: NEVICA IN MONTAGNA, DILUVIA A FONDOVALLE. IL VOLTURNO ESONDA A SANT’ANGELO

Redazione. Era ampiamente prevista, anche se in maniera meno intensa,  l’ondata di maltempo che si è  abbattuta nell’area del Matese. Pioggia abbondante nei paesi della valle, con il Volturno nuovamente gonfio d’acqua e neve fino a quote collinari. Fra Sant’Angelo e Raviscanina, in località Limatola il fiume (nella foto), ha inondato diversi ettari di terreno, proprio come il mese scorso, mettendo a rischio colture e bestiame. La neve, caduta già  nel corso della notte nelle località turistiche di Campitello e Bocca della Selva, ha cominciato a scendere copiosa anche nei centri più  alti della provincia come Letino, Gallo e San Gregorio , fino ad imbiancare le alture intorno ai 500 metri (nella foto). La perturbazione dovrebbe proseguire fino alla tarda serata di oggi, prima di dare spazio ad uno squarcio di sereno che però  farà  abbassare di parecchio le temperature minime.

About Emiddio Bianchi (2967 Articles)
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: