GEMELLAGGIO FRA L’AQUILA E SAN’ANGELO D’ALIFE IN NOME DI CELESTINO 5°

 Maria Cavicchia|SANT’NGELO D’ALIFE. Grazie all’impegno profuso dall’Amministrazione comunale in collaborazione con Città dell’Aquila, Regione Campania e Regione Abruzzo oggi, a partire dalle ore 12;30 si assisterà alla consegna, da parte del Primo cittadino, di una copia della Carta Costituzionale a tutti i santangiolesi divenuti maggiorenni nel corrente anno, a seguire si avrà il rinnovo del Patto di gemellaggio che lega Sant’Angelo d’Alife, con a capo il Sindaco Vittorio Folco, al capoluogo abruzzese, nella persona di Pierluigi Biondi, che stabilisce un legame profondo tra le due comunità in nome di Celestino V, la cui incoronazione, ricordiamo, avvenne a L’Aquila ed i natali si fanno risalire proprio sulle cime del paese matesino.Nel tardo pomeriggio un appariscente fiaccolata per le più importanti strade del centro animerà e scalderà gli animi degli spettatori.La giornata terminerà presso la Villa comunale, con la rievocazione della nascita di Gesù, che nonostante gli innesti di nuove credenze ancora suscita ed affascina intere generazioni.Il Sindaco, il Vocesindaco Michele Caporaso e l’intera amministrazione santangiolese, invita tutti, cittadini e non, ad assistere ad uno degli avvenimenti più importanti di questo, quasi concluso, 2017.

 

 

 

 

 

 

 

About Redazione (7598 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: