Ultime notizie

FURTI NEL MATESE, VERTICE IN PREFETTURA: PIU’ UOMINI E MAGGIORE VIDEOSORVEGLIANZA. QUESTE LE MISURE

Caserta. Si è da poco concluso in Prefettura il vertice convocato dal  Prefetto di Caserta su richiesta formale del Sindaco di Piedimonte Matese e sollecitazione di Gioia Sannitica  e San Potito. Alla presenza del Prefetto dr Ruberto, del Questore  Borrelli, del Procuratore d Troncone, del Colonnello del Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri, del Colonnello Cioffi della Guardia di finanza, del Presidente della Provincia Magliocca, del vice Sindaco di Caserta e dei Sindaci di San Potito e Gioia Sannitica, abbiamo rappresentato difficoltà, paure ed esigenze della Cittadinanza di Piedimonte e condiviso quelle stesse delle Città limitrofe rappresentate dai loro Sindaci e dal Consiglieri di Gioia Sannitica  Carlo Marotta.Lo ha detto il sindaco di Piedimonte Di Lorenzo. ” Nel ringraziare il Maggior Falso ed il Maresciallo Campanile  per la dedizione e la costante disponibilità -dice ancora il primo citatdino di Piedimontte Matese – abbiamo appreso ufficialmente della presenza sul nostro territorio di diverse Unità Speciali dei Carabinieri che da alcuni giorni e per un periodo controlleranno il nostro territorio.

Il Prefetto, la Questura e la Procura hanno concertato e disposto il potenziamento della già efficace e presente rete di video sorveglianza intranet dei vari Comuni a supporto dell’azione della Compagnia dell’Arma, rese immediatamente usufruibili ed a disposizione delle Autorità e delle forze Armate in modo da rafforzare la video sorveglianza ed il pronto intervento della intera area interessata fino alla SS Telesina ed alla S. Sannitica e delle vie d’uscita del quadrilatero interessato dai furti. Si è infine condivisa la necessità di coordinare le attività spontanee dei Cittadini attraverso azioni tese a sensibilizzare la Cittadina circa la necessità di evitare ronde ed eventuale utilizzo di armi, incentivando  altresì azioni di mera vigilanza attiva ” osservazionale” coordinata su gruppi  Whatsapp come già in essere, incentivando i Cittadini a segnalare alle forze dell’ordine senza agire in prima persona. Le Forze dell’Ordine hanno garantito massima allerta e confermato una presenza già cospicua sul territorio, coordinate dalla Compagnia dei Carabinieri. Con i Sindaci  presenti ed insieme al Vice Sindaco Filetti, ai Consiglieri Martino e Raucci  ed al Consigliere Provinciale Santillo che si stanno adoperando per le tecnologie con l’Amministrazione tutta ed il Responsabile ufficio tecnico, metteremo a disposizione tutte le risorse Comunali al fine di contribuire a garantire serenità ai Cittadini e supporto alle Autorità”.  (FOTO DI REPERTORIO IN PREFETTURA)

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

1 Commento su FURTI NEL MATESE, VERTICE IN PREFETTURA: PIU’ UOMINI E MAGGIORE VIDEOSORVEGLIANZA. QUESTE LE MISURE

  1. RES NON VERBA ! Fatti non parole…Buon lavoro.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: