ELEZIONI COMUNALI, AD ALIFE SCOPPIA LA PACE? UNA LISTA UNITA PER PORTARE IL COMUNE FUORI DAL DISSESTO

Alife. Ad Alife  potrebbe scoppiare la pace, essendo anche la città dell’ambasciatrice della pace Agnese Ginocchio. Ovviamente ci riferiamo alla pace politica. Molti nomi girano in vista del prossime elezioni ma tantissimi sono indiscrezioni che resteranno tali.  Qualcosa di consistente é in atto e non è una semplice indiscrezione ma un grosso gruppo  che si sta formando via via e comincia ad essere piu’ di una realtà che ha come obiettivo  quello di riunire per una volta, amici e nemici, quelli che si soono reciprocamente combattuti , per risollevare le sorti del comune.

Chiaramente , il gruppo si è dato una regola precisa: non faranno parte quelli che hanno voluto e votato il dissesto finanziario. Questo perché il primo obiettivo e il primo argomento del programma elettorale del gruppo è quello di “cancellare” il dissesto finanziario del comune. Bocche cucite  sui particolari strategici ma l’obiettivo, fanno ancora sapere è quello di riportare il comune ad una vita normale, dopo tanti mesi di polemiche e veleni che hanno caratterizzato nnegativamente la vita non solo politica ma anche  sociale dell’intera  città.

 

 

 

 

 

 

 

 

About Lorenzo Applauso (2146 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

3 Comments on ELEZIONI COMUNALI, AD ALIFE SCOPPIA LA PACE? UNA LISTA UNITA PER PORTARE IL COMUNE FUORI DAL DISSESTO

  1. E chi sarebbero questi soggetti quelli che ci hanno portato alla rovina non basta di quello che hanno fatto noo via dal comune questi pwrsonaggi

  2. ALIFANI DOC // 18 Gennaio 2018 a 14:06 // Rispondi

    SIETE TUTTI UNA FOLTA MASSA DI GATTOPARDI…TUTTI A CASA !!!

  3. Noi speriamo solo che non si presentino: I Cirioli, I Santagata, I Capriata, I Giammatteo, I Santagata, I Venditti, Gli Avecone, I Dimuccio, I Vitelli…e cosi predicando: Voteremo felicemente Sistino macchiarelli (senza offesa alcuna) per gli amici Mazzaequaglia, almeno povero amico non fa male a nessuno e non è da meno in nulla.
    Ora pro Nobis

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: