Ultime notizie

BELLONA, PERDE LA TESTA E SPARA IN PIENO CENTRO, POI DICE DI AVER AMMAZZATO LA MOGLIE. 5 LE PERSONE COLPITE

Bellona. (ORE 17.43) Sparatoria in pieno centro a Bellona, ancora in corso. Si parla di due morti, ma ancora tutta da verificare. Sul posto numerosissimi carabinieri. Le strade sono completamente bloccate. Pare che l’uomo, avendo perso la testa, abbia sparato prima la moglie  poi una passante in auto, infine anche in direzione dell’ambulanza che era giunta in zona. e ferito un militare. Le forze dell’ordine ancora non riescono a bloccarlo. Le notizie sono frammentarie . Il tutto sarebbe avvenuto in zona  Bar Tiguana. Avrebbe anche scaraventato da balcone una bombola del gas ferendo poi due vicine di casa. Sarebbe Davide Mango (nella foto) ad aver sparato e ancora barricato in casa .

PIU’ TARDI GLI AGGIORNAMENTI

18.42. Scene da far west a Bellona, nel Casertano, dove un uomo di 48 anni che dice di aver ucciso la moglie, si è affacciato al balcone della sua abitazione e ha iniziato a sparare verso la strada con un fucile; almeno 5 le persone ferite, nessuna in pericolo di vita, tra cui il comandante della stazione dei carabinieri di Vitulazio Crescenzo Iannarelli. La figlia di 14 anni che è riuscita a scappare  ha però gridato disperata: “Mamma è a terra per le scale”. L’uomo si è barricato in casa, in via Cafaro. I carabinieri stanno cercando di convincerlo alla resa.Al momento non si hanno notizie certe sul movente e sulle eventuali vittime del gesto folle.Molti uomini dell’arma sono sul posto cosi come le ambulanze per soccorrere i feriti.

ore 21.35. Cinque le persone ferite in strada. Tra queste il luogotenente Crescenzo Iannarelli, comandante della stazione dei carabinieri di Vitulazio, e una donna, Jolanda Festa, adesso ricoverata in ospedale a Caserta. Sono state colpite anche altre due ragazze che in quel momento passavano su via Aldo Moro: Giovanna Giudicianna e Miriam Sferragatta. Nessuno dei feriti sarebbe in pericolo di vita. Intanto si apprende che l’uomo si sia sparato un colpo alla testa.Sarebbe ancora in vita.

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: