Ultime notizie

PIEDIMONTE MATESE, RISCHIO IDROGEOLOGICO, ARRIVANO I FONDI. DI LORENZO SODDISFATTO:” PRESTO L’AFFIDAMENTO DELLA PROGETTAZIONE”

Piedimonte Matese. (CS) Finanziato l’intervento denominato “risanamento idrogeologico in località Sepicciano nel comune di Piedimonte Matese” per euro 2.000.000,00 (due milioni). Ripresa la convenzione con la struttura di coordinamento regionale, contenente l’accordo di programma finalizzato alla programmazione e al finanziamento di interventi urgenti e prioritari per la mitigazione del rischio idrogeologico da effettuare nel territorio della Regione Campania. Questo  nell’ambito del protocollo tra Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare e Regione Campania .

Ente attuatore per l’intervento: il comune di Piedimonte Matese con in testa il sindaco Luigi Di Lorenzo. Il quadro economico prevede € 1.300.000,00 per lavori. Il comune disporrà a giorni la procedura di affidamento della progettazione per l’intervento , procederà alla nomina del RUP , alla richiesta codice unico progetto e codice identificativo di gara . Effettuerà stima dei lavori, ivi comprese le indagini geognostiche e geofisiche e le prove di laboratorio. Verificherà valutazione di incidenza e impatto sull’ambiente ai sensi della vigente normativa . Esperite tutte le fasi preliminari e come precisato acquisito il progetto esecutivo, l’ente si impegna ad affidare in appalto, senza indugio, previa approvazione da parte della struttura di coordinamento regionale, del ripetuto progetto esecutivo da porre a base di gara. L’intervento sul Vallone Sepicciano , è solo il primo in ordine cronologico , infatti l’esecutivo targato Di Lorenzo ha già deliberato   l’approvazione di studio preliminare avente ad oggetto “ mitigazione del rischio idrogeologico” per altro vallone ricadente su territorio comunale, al fine di ottenere il finanziamento di € 3.050.000,00 sulla c.d piattaforma RENDIS . Si precisa che il DPCM del 14.07.2016, pubblicato su GU n. 215 del 14.09.2016, prevedeva le modalità di accesso al fondo indicando la documentazione minima per l’ammissibilità al finanziamento , ma il procedimento era sospeso e nessuna attività alla data dell’insediamento della nuova amministrazione era stata compiuta . Solo a fine settembre 2017, l’attuale maggioranza ha dato preciso indirizzo all’area tecnica, che redigendo la documentazione minima indispensabile ha scongiurato il vanificasti del finanziamento . Il comune di Piedimonte potrà procedere a gara aperta europea per la progettazione grazie al fondo di rotazione riconosciuto per € 354.000,00. Come dichiarato sin dall’insediamento, e alla conferenza dei primi 100 giorni, massima attenzione alla salvaguardia e messa in sicurezza del territorio. In questi primi mesi di amministrazione , l’esecutivo Di Lorenzo ed i consiglieri tutti, hanno monitorato tutto quanto avviato e bruscamente interrotto ,dando precedenza a ciò che poteva essere recuperato, per ripartire , progettare , riprogrammare, appaltare, contrattualizzare.  Si può dire che la macchina amministrativa  e’ partita. A l più presto una accelerata .

 

 

Informazioni su Lorenzo Applauso ()
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: