Ultime notizie

LA CAVA NON PAGA, BUCO DI 220MILA EURO AL COMUNE DI FALCIANO

Mario Zannone. Falciano del Massico. La Cava non paga. I 220 mila euro quantificati dalla regione Campania per l’attività estrattiva dal 2005 al 2007 non saranno elargiti al comune di Falciano che, su quei soldi, aveva puntato per ripianare il bilancio. Il comune inoltrava in data 21 settembre del 2017 formale richiesta alla Ecla per il pagamento delle somme. Ma è giunta l’inattesa risposta degli Amministratori Giudiziari nominati dal Tribunale di S. Maria C.V.  “L’estrazione Cave Letizia sas  Ecla sas) è oggetto di sequestro di prevenzione ai sensi del D.lgs 159|2011 e che, pertanto, alcun credito può essere azionato da terzi dovendo soggiacere alle disposizioni del Titolo IV del citato decreto”.  Di qui la necessità per l’ente di nominare un legale al fine di far valere i diritti maturati per quanto concerne le somme da incamerare. Una questione delicata che incide sul bilancio che non potrà avvalersi dei 220 mila euro. Soldi conteggiati che, purtroppo, non arriveranno nonostante siano stati previsti nel capitolo delle entrate.

Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: