Ultime notizie

PIEDIMONTE MATESE, ESCREMENTI DI PICCIONI AL MERCATO COPERTO: INASCOLTATE LE PROTESTE DI VENDITORI E CONSUMATORI

Emiddio Bianchi. Piedimonte Matese. Il mercato coperto di Piedimonte ha rappresentato da sempre un punto di riferimento per i contadini delle campagne circostanti e per i tanti piedimontesi che potevano trovare i prodotti migliori a un tiro di schioppo dalle loro abitazioni. “Adesso ci permettono di vendere solo dal mercoledì al sabato e molte volte in precarie condizioni igieniche”, ci ha detto una “cannavinara” alifana. Le lamentele della donna appaiono giustificate perché  proprio questa mattina, a quindici giorni da una precedente segnalazione agli organi di vigilanza, nel mercato coperto di Piedimonte si potevano notare in bella mostra le “cacche” dei piccioni, brutte da vedere e, soprattutto, pericolose per la salute pubblica. Per non parlare di altre condizioni dei locali per le quali otto anni fa la struttura venne chiusa e poi risistemata per una cifra complessiva di circa 70mila euro: infiltrazioni di acqua dal tetto, estintori scaduti, inesistenza di scaffalature per gli alimenti. “Con tutto quello che paghiamo per i pochi metri quadri che ci danno, meriteremmo di essere trattati meglio”. Sembra che proprio per queste criticità, diversi agricoltori abbiano addirittura rinunciato al loro banco di vendita. Il mercato coperto non può essere abbandonato a sé stesso, sarebbe la fine di una importante pagina di storia piedimontese.

Informazioni su Emiddio Bianchi ()
Vice Direttore di Casertasera.it. Ha collaborato con diverse testate giornalistiche e condotto, per molti anni, trasmissioni radio e tv.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: