E’ MORTO LUIGI NECCO, SIMPATICO GIORNALISTA SPORTIVO NAPOLETANO

Il mondo del giornalismo è in lutto: è morto all’ospedale Cardarelli di Napoli Luigi Necco, il popolare giornalista napoletano volto storico di 90° minuto negli anni degli scudetti del Napoli di Maradona. Avrebbe compiuto 84 anni a maggio. A stroncarlo una grave insufficienza respiratoria. Nato in un vicolo del quartiere Sanità di Napoli, Luigi Necco è ricordato per i celebri collegamenti dallo stadio San Paolo e per espressioni quali “Milano chiama, Napoli risponde”. Indelebile anche l’intervista a Maradona, ai Mondiali messicani del 1986, al termine della gara vinta dall’Argentina contro l’Inghilterra. “La mano de Dios o la cabeza de Maradona”, chiese Necco riferendosi al primo gol di Diego. “Las dos” (Tutte e due), rispose El Pibe de Oro.

 

 

 

 

About Redazione (9695 Articles)
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: