VERGOGNA SULLA SUPERSTRADA CAIANELLO-BENEVENTO: ABBANDONATA LA MADRE E I SUOI CUCCIOLI POI SALVATI DALLA POLIZIA

Caianello. Abbandonati sulla superstrada Caianello-Benevento, all’altezza di Baia e Latina, mamma e cuccioli di pastore tedesco. I dettagli della cronaca sono semplici. A ritrovarli e a portarli in salvo dai mezzi che transitano ad alta velocità sulla superstrada e dalla fame, la Polizia stradale di Caianello, diretta dal commissario  Giovanni Visco che, ancora una volta, si distingue col suo gruppo per la sensibilità e la grande professionalità dimostrata. Gli animaletti, che vediamo nelle foto, sono stati affidati al Veterinario di Alvignano.  Quello che non è per nulla normale è ciò che è avvenuto e soprattutto chi ha deciso di abbandonare questi poveri animaletti. Dire che dovrebbe vergognarsi è una carezza, un vero complimento. Dovrebbe solo riflettere se ha per caso un po’di cuore su ciò che ha fatto.

Ci chiediamo se la notte non gli appaia mai il viso tenero e indifeso di quel cagnolino che vedete in braccio ad uno dei volontari. In occasione della Pasqua, gli auguri vanno fatti comunque a tutti anche a questa persona, non sappiamo però  se la definizione è esatta, perché ci troviamo di fronte certamente ad uno squallore umano, culturale e sociale senza fine: una persona senza affetto, senza sensibilità, senza cuore. Una persona con una testa vuota, che non è in grado di ragionare e rendersi conto della gravità di questo gesto. Si vergognasse ogni tanto, si guardasse allo specchio, può darsi che alla fine, chissà, in un lampo di lucidità possa comprendere quanto male ha fatto a queste creature. I lettori mi perdoneranno: un giornalista deve essere freddo e limitarsi a riportare la notizia, così come anderebbe sempre fatto. Ma anche noi siamo uomini con le nostre debolezze. Consentitemi di lasciarci andare a definizioni poco giornalistiche, per una volta. Vedere animaletti indifesi è per me qualcosa di insopportabile. Buona Pasqua a tutti voi e anche all’orco, sì a te, se leggi. A te che hai abbandonato quei cuccioli così dolci. Permettimi però di aggiungere una ultima cosa, la mia è una speranza ed un augurio: spero che avrai a tormentarti nella mente, per sempre, le immagini di quelle creature che hai cercato di uccidere. Vergognati.

About Lorenzo Applauso (2125 Articles)
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore e fondatore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

1 Comment on VERGOGNA SULLA SUPERSTRADA CAIANELLO-BENEVENTO: ABBANDONATA LA MADRE E I SUOI CUCCIOLI POI SALVATI DALLA POLIZIA

  1. Poverini

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: