Ultime notizie

SANITA’, ASL CASERTA, SERVE UN APPELLO AL GOVERNATORE PER SPOSTARE QUALCHE INFERMIERE?

Lorenzo Applauso. I casi sono due o ci sono o ci fanno. Parliamo della sanità, del Presidio Ospedaliero di Piedimonte in particolare e non di costruire un nuovo ospedale, in vetro. Stiamo discutendo da tempo che in alcuni reparti servono degli infermieri. Il Direttore sanitario del Presidio ospedaliero  dice che non ne ha, il direttore sanitario dell’Asl dice che invece sulla carta ci sono e pertanto: “arrangiatevi!”. Le carte in mano al Direttore Generale non sono aggiornate e quindi figura personale in abbondanza in Ortopedia, tanto per fare un esempio,  che non c’è piu’ perché deceduto, perchè ha cambiato reparto, perché è in pensione. Il personale è carente numericamente parlando ma anche mal distribuito e  ci fermiamo qui. Intanto ci sono disagi: l’Ortopedia prossima ormai a chiudere un paio di stanze; i ricoveri, diciamo programmati,  sono già sospesi; non c’è piu’ la reperibilità ortopedica perché due medici non ci sono piu’ da qualche settimana: uno in pensione e l’Asl questo lo sapeva; l’altro è stato trasferito e anche di questo l’Asl era informata. Non poteva non essere  informata. Programmazione? Evidentemente zero. Sostituzioni, nemmeno a parlarne. Ora se la vogliono prendere con il Governatore. Ma per spostare un paio di infermieri deve arrivare il Governatore delle Campania o l’Assessore alla sanità che non sono nemmeno informati su queste beghe interne? E i direttori sanitari? I sindacati? Il caposervizio?  Ieri, addirittura è stata necessaria una lettera aperta della massima autorità sanitaria locale, ovvero il sindaco di Piedimonte Matese,  Luigi Di Lorenzo per  chiedere in ginocchio al Governatore De Luca il personale per far funzionare i reparti. Intanto si continua a cazzeggiare. Allora la domanda viene spontanea, volendo scippare un termine caro a Lubrano. Ci sono o ci fanno? La sanità sta male ma qualcuno, evidentemente, preferisce l’eutanasia alla terapia per cercare di guarirla.

Informazioni su Lorenzo Applauso ()
Iscritto all'ordine nazionale dei giornalisti, già direttore della testata giornalistica italianews24.net e attualmente alla direzione di Casertasera.it. Collaboratore di numerose testate nazionali e locali.

1 Commento su SANITA’, ASL CASERTA, SERVE UN APPELLO AL GOVERNATORE PER SPOSTARE QUALCHE INFERMIERE?

  1. Ci sono tantissimi infermieri che negli anni si sono imboscati e hanno cambiato profilo da sanitari ad amministrativi….ma dove vogliamo andare…ce solo clientelismo e ognuno ci tiene alla propria poltrona a discapito dei volenterosi

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: