Ultime notizie

S. ANGELO D’ALIFE AL VOTO-BAGNO DI FOLLA PER IL SECONDO COMIZIO DELLA LISTA CIVICA DI FALCO

DALLA REDAZIONE| S. ANGELO D’ALIFE. Un video proiettante le foto di S.Angelo, sotto una colonna sonora dei Negramaro; è  iniziato così domenica sera, il secondo comizio pubblico della lista Civica n 2, capeggiata da Pino Falco. A mediare la serata, Carmine Bucci, figlio del candidato Salvatore Bucci che, nemmeno questa volta, si è privato del microfono. In realtà, in questa occasione, tutti gli undici candidati, aspirante sindaco compreso, hanno avuto la parola. E quindi, a turno, ma non in ordine alfabetico, ognuno si è alternato al microfono  e di volta in volta, ha esposto e motivato il perché della propria candidatura. Tanti i presenti in piazza che, con entusiasmo, hanno partecipato, apprezzando con applausi unanimi, i candidati della Civica. Per primo, a parlare, il candidato Zulla Franco: “L’onestà è la miglior politica”  – ha detto –ed ha continuato:”  Voglio sfruttare questa opportunità che la vita mi sta ridando, per  aiutare e non per demolire, per  stringere le mani e guardare negli occhi i miei compaesani, per camminare a testa alta tra le strade di S.Angelo così come ho sempre fatto”. E poi ancora Maria Luisa Giardullo, Maria Gilardi, Massimo Pini, Antonio D’Aniello. Insomma, proprio tutti hanno omaggiato i presenti  con parole di incoraggiamento e di rivincita su una situazione che, come ognuno di loro ha più volte sottolineato, ha ormai preso  un sapore di ristagno e di non concretezza. E quindi idee, propositi, progetti . Ed ancora sogni, speranze, ripresa di cantieri iniziati e mai finiti. Promesse, ma stavolta, come gli undici hanno più volte evidenziato, non  quelle di Pulcinella. Basta con le bugie, basta con le chiacchiere di quartiere, basta con le ansie di rivalsa che tutto hanno fuorchè il sapore della vittoria. Basta con la smania di protagonismo fuori luogo. E quindi, non sono mancate  stavolta, da parte del candidato a sindaco Falco, le risposte agli “ attacchi “ personali precedentemente lanciati dall’avversario Caporaso. A tal proposito, ha detto Falco:  “ la politica, quella vera è un esercizio nobile. Non ci sono mai stati, nella politica di questo paese, attacchi personali da parte di menti contorte che rappresentano il peggio di S.Angelo! Non voglio confronto, non c’è…io mi confronto con le persone perbene! Sono una persona che è conosciuta da tutti, abbastanza riservata che porta rispetto a tutto e a tutti!”. Ed ancora ha aggiunto: “ La nostra campagna elettorale, partendo da me  che sono stato l’ultimo arrivato in questa lista, non ha nulla di personale nei confronti di nessuno.  Ma ci sono personaggetti che utilizzano il loro tempo per riferire che io sono una persona egocentrica… contate le volte che ho detto io…me lo farete sapere con i numeri e non con le calunnie che si è soliti rivolgere all’avversario! Questa è la lista che si è presentata a voi con spirito di sacrificio, proponendo fatti e programmi… “. Ed ancora: “Quando l’altra volta ho perduto le le elezioni, il giorno dopo ho salutato tutti, senza rancore personale…”. Insomma, una bella tenuta di testa e una decisiva presa di posizione, con la ferma convinzione che, la vittoria, quella vera, si raggiunge solo con la verità! E poi, dopo il comizio, fiori per ognuno degli aspiranti consiglieri di S.Angelo.
Informazioni su Redazione ()
Redazione di Casertasera.it Email: redazione@casertasera.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: